TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
08/03/2010
La stagione sinfonica entusiasma Legnano

Ha fatto il tutto esaurito il concerto legnanese della stagione lirico sinfonica proposta dalla nostra Bcc. Sabato 6 marzo, la chiesa del Santissimo Redentore, gremita di pubblico e con la presenza di Vittorio Pinciroli membro del Consiglio di Amministrazione della nostra banca, ha applaudito la Nona sinfonia di Beethoven eseguita dall'orchestra e coro Amadeus, con i solisti Kaoru Saito soprano, Simona Forni mezzosoprano, Nicola Pisaniello tenore e Davide Rocca baritono, diretti dal maestro Marco Raimondi.
Il concerto, già programmato per lo scorso 5 febbraio e rinviato a causa della forte nevicata che si era abbattuta sulla provincia di Milano, ha coniugato l'alta qualità della proposta musicale con l'evento religioso e paliesco proposto in occasione della festa della Candelora: all'inizio di febbraio infatti, la contrada di Legnarello celebra l'investitura ufficiale della propria reggenza: quest'anno la guida della contrada è stata affidata a Ennio Palamidese, Gran Priore; Sara Parotti, Castellana; Paolo Cristiani, Capitano e Francesco Locatelli, Scudiero. Un doppio motivo che ha fatto del concerto legnanese un evento molto partecipato. Del resto, la Nona di Beethoven è una delle pagine più conosciute della musica sinfonica: composta tra il 1822 e il 1824, quando Beethoven era già completamente sordo, fu eseguita per la prima volta a Vienna nel 1824, sotto la direzione di Ignaz Schuppanzig, ottenendo subito un grande successo. Tanto che, al termine del concerto, Beethoven, che non riusciva a sentire gli applausi, fu preso per il braccio dallo stesso Schuppanzig e girato a forza verso il pubblico. Soltanto allora, colto da una grande commozione nel vedere l'accoglienza tributata al proprio lavoro, il grande musicista si sciolse in lacrime.
La stagione lirico sinfonica della nostra Bcc, dopo l'esordio a Somma Lombardo il 24 gennaio e la seconda tappa a Castellanza, il 27 febbraio, proseguirà a Gallarate, il 15 maggio; a Busto Arsizio, l'11 giugno per concludersi a San Giorgio su Legnano, l'8 dicembre.