TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
14/10/2009
I ragazzi a scuola di musica con «Pierino e il Lupo»

Ha ottenuto il tutto esaurito il concerto di "Pierino e il Lupo" che la nostra Bcc ha presentato al Teatro di via Dante a Castellanza il 9 ottobre. Tra l'appuntamento serale e le prove del pomeriggio aperte agli alunni delle scuole, sono stati registrati quasi 800 spettatori; un pubblico attento che ha potuto apprezzare l'opera di Prokofiev nell'esecuzione dell'orchestra Microcosmos diretta dal maestro Fabio Gallazzi. La formula proposta dalla nostra Bcc è stata apprezza tata. Innanzitutto dall'amministrazione comunale di Castellanza che ha plaudito un'iniziativa «capace di far conoscere la musica, soprattutto ai più giovani», come ha detto il consigliere delegato alla Cultura, Fabrizio Giachi. «Questo concerto è stata un'importante opportunità per portare un contributo alla formazione musicale dei nostri ragazzi». Del resto, la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate non è nuova a questo tipo di iniziative. Già a Somma Lombardo e poi ad Olgiate Olona e Busto Arsizio, la favola di Pierino e il Lupo è stata presentata con grande successo. Come ricorda il presidente della Bcc, Lidio Clementi: «La Bcc da anni sostiene con impegno le iniziative musicali sul territorio, nella precisa convinzione che questa espressione dell'ingegno umano abbia una rara capacità di unire le persone. La rappresentazione di Pierino e il Lupo assume un ulteriore significato: avvicinare i giovanissimi al mondo della musica, educarli a una cultura che non gode dell'attenzione che merita. Questa fiaba musicale ha saputo conquistare, ancora una volta, sia i bambini sia i loro genitori». A Castellanza infatti sono stati molti i ragazzi che, affascinati dalle prove pomeridiane, hanno portato i loro genitori al concerto serale. Obiettivo centrato, quindi, ancora una volta. «Nel nostro progetto di educazione musicale offriamo prima ai ragazzi delle scuole dell'obbligo e poi a tutta la cittadinanza il concerto di Pierino e il Lupo; una delle opere principali per avvicinarsi alla musica classica divertendosi», continua Clementi. La bravura dell'orchestra Microcosmos e del suo maestro Gallazzi, ha catturato l'attenzione dei piccoli spettatori durante le prove: i bambini sono stati coinvolti nella scelta degli strumenti migliori per rappresentare gli animali, apprendendone così il particolare suono. «Alla Bcc va il nostro ringraziamento non solo per aver reso possibile questo evento -ha concluso il consigliere delegato alla Cultura, Giachi- ma anche per il sostegno che da anni sta dando alle iniziative musicali sul nostro territorio: un esempio splendido di collaborazione tra soggetti pubblici e privati».