TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
07/10/2009
Le promesse del ciclismo al GP Somma

La nostra Bcc torna al fianco del grande ciclismo. È in programma domenica 11 ottobre a Somma Lombardo (Va), la cinquantatreesima edizione del Gran Premio Somma, trofeo intitolato alla memoria di Giovanni Oldrini. Gara ciclistica nazionale per la categoria Elite Under 23, quest'anno si svolge in un clima del tutto particolare: la corsa infatti è stata inserita nelle celebrazioni per i 50 anni di elevazione a città che Somma Lombardo ricorda proprio nel 2009. Al fianco del Velo Club Sommese, artefice e anima della prova ciclistica, la nostra Bcc ha voluto essere tra gli sponsor della manifestazione. Alla Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate è intitolato il particolare trofeo che viene riservato al direttore sportivo del vincitore. «Riconfermare la nostra vicinanza allo sport e ad una manifestazione di grande caratura agonistica è motivo di orgoglio», premette il presidente della Bcc di Busto Garolfo e Buguggite, Lidio Clementi. «Come banca del territorio siamo vicini a chi ha fatto dello sport un motivo di aggregazione e di crescita. E il Velo Sommese è una testimonianza viva».
Il GP Somma, che prende il nome dal lanificio che 53 anni fa lo aveva voluto e sostenuto. In oltre mezzo secolo di storia la gara si è ritagliata un posto di prim'ordine nella programmazione ciclistica, tanto da diventare un trofeo ambito. Nell'albo d'oro infatti figurano nomi importanti del mondo delle due ruote come Alfredo Chinetti, Arnaldo Caverzasi, Giovanni Mantovani, Claudio Chiappucci, Stefano Zanini e Carlo Marino Bianchi. All'edizione di quest'anno è annunciata anche la presenza del campione italiano di categoria Gianmario Pedrazzini tra i circa 180'm iscritti che la corsa ha finora registrato. «Il GP Somma è tra le prove di maggior prestigio non solamente a livello regionale, ma nazionale», ricorda Silvio Pezzotta del Velo Club Sommese, anima organizzativa del GP insieme al presidente del Club locale Maura Macchi. Sui 162 chilometri di percorso si misureranno atleti provenienti non solamente dalla Lombardia, ma da tutta Italia. «Competizioni come questa sono occasioni preziose per rinnovare una passione fortemente radicata in Lombardia, una regione che ha sempre prestato al ciclismo una speciale attenzione e continua ad essere officina di campioni», scrive il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni nel messaggio inviato al comitato organizzatore. Il GP Somma è patrocinato dalla Regione, dalla Provincia di Varese e dal Comune di Somma Lombardo, «con il supporto prezioso della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, grazie ad un consiglio di amministrazione sempre attento», continua Pezzotta.
La partenza è prevista alle 10.30 davanti al castello di Somma Lombardo; l'arrivo verso le 14.15 in viale Europa. Le premiazioni si svolgeranno sul palco allestito proprio davanti al castello sommese.