TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
03/07/2009
Mountain bike, ancora un successo per la Bcc

Oltre 180 amatori, appassionati della mountain bike, hanno decretato il grande successo della prova che si è disputata a Nosate (Milano) domenica 28 giugno. Diciannovesima tappa di Sport & Sports, valevole anche come sesta prova dell'ambito Trofeo Bcc riservato ai seconda serie del master Udacino, la manifestazione è stata orchestrata in modo impeccabile dall'organizzazione affidata al campione Gianluca Bortolami, vincitore di una Liegi-Bastogne-Liegi, di una Coppa del Mondo e di decine di classiche, e alla gruppo dell'Horror-Team, coordinato da Massimo Tolotti. Tutti i protagonisti del campionato di mountain bike se la sono giocata. Ma è stato Emilio Caroni, in volata su Agostinone, a vincere. Terzo Federico Manenti che ha preceduto Beniamino Scappaticci, al quarto posto. Tra i Veterani si è imposto Mauro Tursi che, con una volata all'ultimo respiro, ha avuto la meglio su Agostino Carfora, respingendo gli attacchi di Carmelo Cerruto, Roby Slanzi e Stefano Cavallin. La vittoria è per chi ha fiato, ritmo, allenamenti e sa fare sacrifici, con una parola sola, passione. Dote che non manca ne' a Roberto Gallone, vincitore dei Gentleman, né a Carmine Catizzone, giunto secondo. Nella categoria Junior Luca Finotti non ha deluso i genitori che erano venuti da Rovigo per sostenerlo: ha preceduto sul traguardo Marco Colombo e Alessandro Maiuolo. Davide Fornara e Marco Chiocchetti si sono dovuti arrendere ad Andrea Berlusconi. Nei Super "B" Giulio Scandella è riuscito a battere Andrea Gattoni, mentre nel Super "A" Aldo Allegranza, con stile e classe ha vinto davanti a Lucio Pirozzini, Franco Bertona e Ambrogio Temporiti. Nei Debuttanti Paolo Carelli ha vinto in volata su Lorenzo Bramati ed Andrea Barbotti, ma la vera sorpresa è arrivata dai Primavera: non ha vinto Davide Pinato, febbricitante ma in pista ad onorare la maglia da campione italiano. Non ha fallito la beniamina di casa, Simona Etossi, che ha preceduto a meno di un minuto Silvia Barbero con in scia Sabrina Bellati, Alessia Della Valle e Stefania Trezzi. Un grazie è stato espresso al sindaco di Nosate, Carlo Miglio e al suo vice Danilo Colpo per la collaborazione e alla nostra Bcc, ancora una volta, in prima linea nel sostenere lo sport.