TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
27/04/2009
Trofeo Bcc: lo sport solidale trionfa sul Brinzio

Le pendici del Brinzio sono luoghi che hanno un significato e un storia importante per il mondo del ciclismo stradale e sempre di più lo stanno diventando anche per il mondo della MTB amatoriale che arriva a Masciago Primo per disputare l'8° Trofeo Masciaghese proprio il giorno del 25 Aprile data importante che nessuno di noi deve mai dimenticare.
Sono stati oltre un centinaio i Bikers che si sono dati battaglia lungo il breve ma impegnativo circuito di 6 km che doveva essere ripetuto più volte e che sabato 25 aprile presentava una gara nella gara , il Trofeo BCC che vuole premiare tutti coloro che per qualsiasi motivo non sono o non possono essere mattatori, ma che sono l'anima di queste competizioni.
I veterani del circuito hanno tenuto testa a tutti gli altri su tutto il percorso, in particolare, Cicli Battistella non è più stato raggiunto da nessuno ,chiudendo con il miglior tempo di giornata i 4 giri in 1.21'.15", Carmelo Cerruto un bravo al secondo classificato a 5 min, Luca Luraghi Autocar Mozzate che supera Stefano Cavallin nel finale.
Nei gentleman la spunta uno Skorpione, Attilio Bedogni ,che grazie alle pinzate in discesa ed ai velenosi allunghi in salita ha la meglio sui più vicini avversari Salvatore Gelli e Carmelo Belcastro che giungono nell' ordine.
Negli Junior sua maestà Luca Finotti MTB Oleggio domina ancora una volta la categoria seppur incalzato da un ottimo Alessandro Maiuolo Cicli Battistella che ha preceduto la lotta fra il compagno di squadra Marco Colombo e Andrea Perini Velo Valsesia il quale ha dovuto chinarsi proprio nel finale .
Altra vittoria per il Cadetto Davide Fornara Nonsolofango 90 che non si fa avvicinare dai due skorpioni al suo inseguimento Stefano Bonello e Marco Carbone secondo e terzo.
Torna alla vittoria nei Senior uno straripante Domenico " Maciste" Agostinone, Prenatese Cicli Frugeri che si permette di far registrare uno dei migliori tempi lasciando staccati di molti minuti i suoi antagonisti principali , in alcuni casi appiedati anche dall'ennesima foratura, come il suo principale inseguitore di giornata l'ottimo Loris Saporiti Visual Cycling secondo al momento della foratura che termina poi sesto. Completano alla fine il podio, l'onnipresente Andrea Ganassi, Horror Team ed il rientrante Alessandro Monetta Team Uslenghi.
Ancora una volta molto avvincente è anche la gara delle donne che vede primeggiare Silvia Barbero MTB Oleggio che chiude davanti ad una bravissima Sabrina Bellati, 2x2 MTB Brenna, che quest'oggi manda sul gradino più basso del podio la plurititolata Simona Etossi della corazzata Bortolami.
Facile parlare di vittoria per Lorenzo Bramati unico debuttante a giungere sul traguardo come facile è per il Primavera Simone Nespoli avere la meglio su Davide Piana e Paolo Maioli giunti nell' ordine.
Prestazione MAIUSCOLA per i primi due Super A . E' Aldo Allegranza Team Ciclope ad avere la meglio su un mai domo compagnone Lucio Pirozzini della Unione Ciclistica, più staccato Ambrogio Temporiti , Gruppo SportivoGarbagnatese. I Supergentleman" B "vedono la vittoria di Giuseppe Rondi, Master Team , davanti a Gregorio Sottocorna, Club ceramiche dell' Oste e Paolo Pisoni Horror Team.
Nonostante la giornata fosse stata caratterizzata dalla presenza di molti Skorpioni è stata la società Cicli Battistella ad aggiudicarsi il Trofeo messo in palio dalla Promo Masciago.
Da notare il cospicuo numero di personale volontario dislocato lungo il bellissimo circuito perfettamente tracciato e segnalato, l' accoglienza e i servizi messi a disposizione.Gli utili dell'iniziativa verranno devoluti in beneficenza. Da anni la Garbagnatese sostiene l'Associazione Familiari Persone Disabili e per loro, con i ricavi delle gare, organizza momenti d'incontro e gite fuori porta per i ragazzi disabili.