TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
11/09/2008
Concerti d'organo arriva a Busto Arsizio il 20 settembre

La prima rassegna musicale nelle chiese del territorio della Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e Buguggiate, Concerti d'organo, arriva in provincia di Varese. Il 20 settembre l'Ensemble Amadeus terrà un concerto con musiche di Mozart, alla chiesa parrocchiale del Sacro Cuore di Busto Arsizio. Inizio alle 21, ingresso libero. La rassegna è stata voluta per valorizzare gli organi del territorio dove la nostra Bcc opera. Il 20 settembre sarà la volta dell'Organo Mascioni di Busto Arsizio. Inaugurato il 28 ottobre 1989, l'organo realizzato dalla ditta Mascioni di Cuvio, su progetto dell'architetto Richino Castiglioni, si inserisce nel completamento della zona presbiteriale della chiesa. Lo strumento si compone di tre nuclei sonori, corrispondenti alle due tastiere e alla pedaliera, e conta 1681 canne.Tutto il mobile, su indicazione del progettista è realizzato in noce massiccio, mentre la consolle è disposta seminterrata nel corpo dell'organo, con coperchio ribaltabile e leggio incorporato. Le tastiere, ricoperte in bosso ed ebano, sono montate su telai di noce massiccio. Rigorosamente meccaniche le trasmissioni dalle tastiere e dalla pedaliera fino ai somieri (le casse di passaggio dai mantici alle canne), elettriche per i registri. Le canne sono state realizzate con diagrammi di misure ritenute le più idonee per l'acustica della chiesa; le canne di legno sono costruite con abete scelto della Val di Fiemme, mentre quelle metalliche sono di lega stagno-piombo fusa su tela. L'intonazione, come da prassi organaria italiana, è stata realizzata sul posto.