TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
30/11/2011
In Bcc entrano 224 nuovi soci

È stato il presidente Roberto Scazzosi con il Cda, il direttore Luca Barni con il comitato direttivo a dare il benvenuto, martedì 29 novembre nell'auditorium don Besana, ai 224 nuovi soci entrati negli ultimi tre mesi in Bcc. Con questi nuovi ingressi la base sociale arriva a 3541 e vede un rafforzamento della componente imprese, liberi professionisti e giovani. «C'è un altro aspetto positivo, oltre al riscontro numerico -ha commentato Scazzosi: fascia d'età, professione e natura (persone fisiche o giuridiche) dei nuovi soci rientrano in quel target, giovani e imprese, su cui da mesi la nostra campagna, che sta impegnando tutti e 19 gli sportelli sul territorio, si è concentrata». Ai nuovi soci è stato illustrato il momento della banca e la congiuntura economica che sta interessando il territorio, la storia ultracentenaria della Bcc, i vantaggi dell'essere socio e le opportunità. Un momento della serata è stato riservato anche ala presentazione del Circolo Culturale Ricreativo (CCR) e alle sue attività. Dei 224 nuovi soci, 54 sono le aziende e 170 le persone fisiche, di cui 115 uomini e 55 donne. Delle 54 imprese la stragrande maggioranza è rappresentata da srl, a dimostrazione del radicamento delle piccole imprese sul territorio e del forte rapporto che da sempre la banca intrattiene con loro. Oltre la metà delle persone fisiche hanno meno di 50 anni, con una forte presenza di liberi professionisti, imprenditori e artigiani. A tutti i partecipanti è stato donato lo Statuto sociale, la Carta dei Valori, le copie dei volumi "I motori della economia", che presentano parte della rete di aziende dalla Bcc, e la spilla con il melograno, simbolo del movimento del Credito Cooperativo.