TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
09/09/2011
Barbe d'Italia in mostra al Castello Visconteo di Legnano

Appuntamento martedì 13 settembre, ore 11.00, al Castello Visconteo di Legnano per l'inaugurazione della mostra Barbe d'Italia, promossa da Confartigianato Alto Milanese con il contributo della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate.


La mostra, che continuerà fino al 25 settembre, ripercorre la storia del nostro Risorgimento attraverso la moda dell'epoca, quando la foggia di barba e baffi era più di un semplice vezzo, poiché esprimeva classe sociale e credo politico di chi li portava.
Filo conduttore dell'esposizione sono le undici riproduzioni di barbe "storiche" realizzate dal laboratorio Lia Parrucche di Legnano per far rivivere altrettanti personaggi del Risorgimento italiano, da Garibaldi a Vittorio Emanuele II, da Cavour a Mazzini, da Napoleone III a Francesco Giuseppe.

Completa la mostra un'accurata raccolta di testimonianze d'epoca come giornali, figurini, documenti, libri, monete, francobolli e stampe, oltre ad autentici attrezzi da barbiere e alcune chicche, come le ciocche di capelli di Giuseppe e Anita Garibaldi. Molti i contributi di artisti e artigiani contemporanei: dai ritratti firmati da Albert Flury, Anna Pennati e Salvador Aulestia, a una ricostruzione high-tech di una camicia garibaldina a cura della stilista Carla Carini.
Saranno esposte anche le creazioni artigianali che Confartigianato Alto Milanese ha chiesto ai suoi associati di realizzare in omaggio al 150° anniversario dell'Unità d'Italia.


Dove e quando
Inaugurazione mostra Barbe d'Italia
martedì 13 settembre 2011
ore 11.00
Castello Visconteo di Legnano
(Viale Toselli 1)