TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
25/07/2011
Un pullmino per gli utenti AIAS

«Una larga parte dei nostri utenti hanno difficoltà a raggiungere la struttura riabilitativa Aias (Associazione Italiana Assistenza agli Spastici) di Busto Arsizio, il supporto del Pubblico risente delle difficoltà finanziarie in cui versano i Comuni e le nostre esigenze si amplieranno presto con l'apertura di due centri, a Varallo Pombia e Somma Lombardo; quindi per noi è fondamentale poter contare su un altro mezzo per mantenere il livello dei servizi». Così il direttore generale di Aias Busto Arsizio, Stefano Bergamaschi, sulla donazione di un pulmino che avverrà nelle prime settimane dell'autunno da parte della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate e di altri partner privati che stanno perfezionando il loro contributo all'iniziativa. «Forniamo una media di 30mila prestazioni l'anno, serviamo un bacino di utenza che copre tutta la provincia di Varese e lambisce la città di Milano -prosegue Bergamaschi- e con l'apertura di un secondo centro ambulatoriale di riabilitazione per disabili a Varallo Pombia e di un centro diurno a Somma Lombardo le esigenze di trasporto aumenteranno in modo sensibile. Da qui la necessità di attrezzarci con un mezzo in grado di trasportare almeno quattro utenti, oltre all'accompagnatore e all'autista».