TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
23/02/2011
Lavori in corso: Comune di Busto Garolfo, Bcc e aziende uniti contro la crisi

"Lavori in corso" è il progetto ideato dall'assessorato ai Servizi sociali del Comune di Busto Garolfo per sostenere disoccupati, cassintegrati e persone in mobilità attraverso contributi economici e percorsi personalizzati di reinserimento nelle aziende del territorio. "Lavori in corso" rientra nelle azioni di sostegno al lavoro e alle famiglie per cui l'amministrazione comunale ha istituito un apposito Fondo di Solidarietà. Con il Fondo, aperto presso la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate per raccogliere risorse e donazioni di privati cittadini, enti e aziende, l'Amministrazione promuove e patrocina forme sperimentali di sostegno finalizzate a creare occasioni di tirocini formativi e orientamento sui luoghi di lavoro in realtà del territorio. Per questo al progetto possono aggregarsi enti, soggetti privati e associazioni in una logica di rete e per questo alla conferenza stampa di presentazione del progetto, oltre all'Amministrazione comunale e alla Bcc era presente don Ambrogio Colombo, parroco di Busto Garolfo, e l'assessore provinciale alle Politiche sociali Massimo Pagani. I destinatari di "Lavori in corso" sono, per il momento, nove cittadini residenti a Busto Garolfo disoccupati (preferibilmente da non più di due anni) oppure in stato di mobilità o cassa integrazione che non stiano seguendo percorsi di tirocinio. La preselezione sarà effettuata dall'Ufficio Servizi sociali del Comune, che segnalerà i candidati all'equipe del progetto, il personale del consorzio sociale CS&L di Cavenago Brianza. Il consorzio dapprima analizzerà esperienze lavorative, competenze e capacità del candidato; su queste basi fornirà gli strumenti per la ricerca del lavoro, garantirà l'accesso a colloqui di selezione e realizzerà 5 percorsi di riqualificazione professionale con tirocini nelle aziende di Busto Garolfo o comuni limitrofi che avranno richiesto le candidature dei preselezionati. "Lavori in corso" terminerà a luglio 2011, ma la sua ratio resta valida, tanto che attraverso incontri e contatti l'assessorato ai Servizi sociali sta lavorando per realizzare una seconda tranche del progetto. Per contribuire con un versamento al Fondo di solidarietà il numero di conto corrente aperto presso la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate è 0023978 Iban IT06F0840432690000000023978.