TAB SOCI LATERALE
facebook_lan
twitter_lan
youtube_lan
Newsletter_icon
blog_icon_BG
 
titolo

News

 
News
27/03/2012
Tutta Castellanza a San Giulio

San Giulio strapiena, come nella miglior tradizione, per il concerto dei Vespri a Castellanza sabato 24 marzo e applausi a non finire per i musicisti. Il concerto ha visto l'esecuzione dell'ouverture Coriolano di van Beethoven e dello Stabat Mater di Rossini da parte di Orchestra Amadeus e dei cori Amadeus e Handel diretti dal Maestro Marco Raimondi. Voci soliste erano Barbara Post (soprano), Raffaella Ravecca (contralto), Gianni Felice (tenore) e Felice Saverio (baritono). Grande la partecipazione di pubblico per un concerto che ha visto il concorso di molti soggetti, la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate tramite l'apporto organizzativo del Circolo Culturale Ricreativo, il Comune di Castellanza, la Parrocchia S.Giulio, la Comunità Pastorale S.Giulio e S.Bernardo e il Gruppo Missionario Castellanza. A salutare i presenti l'assessore alla Cultura Fabrizio Giachi, che ha introdotto i brani e ringraziato la Bcc per la sua presenza in queste occasioni; Maria Carla Ceriotti, presidente del Ccr e la rappresentante del Gruppo missionario che ha illustrato il progetto di solidarietà cui era dedicato il concerto, la realizzazione di un pozzo per l'acqua a Lodungokwe (Nairobi), in collaborazione con le Missioni Consolata Onlus e la Diocesi cattolica di Nairobi. Nel corso della serate sono state raccolte offerte per il progetto; un'iniziativa che acquista significato alla luce del tema scelto dall'Assemblea delle Nazioni Unite per l'anno 2012: "Il futuro nella cooperazione tra gli uomini e le generazioni".