TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
17/12/2018
La nostra Bcc premia le eccellenze del Liceo Crespi

Sabato 15 dicembre la consegna delle borse di studio agli studenti dell’istituto di Busto Arsizio

Al fianco dei giovani e delle eccellenze. La nostra Bcc conferma il proprio ruolo di sostegno e vicinanza alle realtà di spicco del territorio: sabato 15 dicembre, il Liceo Crespi di Busto Arsizio ha premiato i propri studenti più bravi e la nostra Bcc ha contribuito donando sei borse di studio. «A chi si è distinto e ha necessità di sostegno nel proseguire il suo brillante percorso di studio. Nessuno deve rimanere indietro – ha detto la dirigente scolastica del Crespi Cristina Boracchi durante la cerimonia in aula magna – Questa è davvero la scuola delle pari opportunità: stesse occasioni per tutti». Del resto, che il Crespi fosse un fiore all’occhiello lo si sapeva. «Che il liceo Crespi sia da molti considerato un’eccellenza educativa in Italia deve rendervi orgogliosi quanto lo siamo noi», ha aggiunto l’ex allievo del Crespi (quarta ginnasio nel 1973) e attuale assessore all’Istruzione del Comune di Busto Gigi Farioli.

Nell’ottica di premiare chi lo merita, chi è brillante negli studi ma non ha possibilità così ampie viene sostenuto, la Fondazione Crespi ha esaudito tutte le richieste presentate quest’anno. «Sono state 33 le borse di studio assegnate quest’anno», ha sottolineato la vice presidente della fondazione Paola Ceccuzzi. «Io sono quella che fa la questua - ha detto ringraziando la nostra la Bcc - e lo faccio, lo facciamo, perché voi meritate di essere accompagnati. Di essere sostenuti». L’impegno da parte dei giovani è molto. Ha detto la presidente della Fondazione Lucia Marrese: «La qualità dei risultati scolastici di chi ogni anno presenta richiesta per le nostre borse di studio è straordinaria. Cresce in continuazione. Noi siamo ammirati dal vostro lavoro, dal vostro talento. Grazie a voi e grazie ai vostri genitori, alle vostre famiglie, per avervi educati così. Con questa attenzione, con questa passione per la conoscenza».

Adalberto Tomasello, responsabile della filiale di Busto Arsizio della nostra banca, ha consegnato la borsa di studio ad Alessia Maino e Stefano Rodoni neo diplomati; e a Daniele Bettio, Alessia Romano, Jacopo Ripamonti, Libera Giani e Niccolò Garegnani, studenti di terza e quarta liceo.

Gli altri studenti premiati sono stati: Alessia Bassi, Federica Pante, Giorgia Sodano, Beatrice Rampinini, Alessia Monti, Desirè Rosy D’Antone, Alberto Serena, Giulia Orto, Beatrice Alessia Di Marco, Rachele Fernandez e Alice Toniolo per i neo diplomati; Letizia Bottini, Mattia Arenare, Sofia Colombo, Carolina Pisarra, Edoardo Vagani, Camilla D’Abbraccio, Letizia Mainini, Chiara De Mori, Martina Cavallaro, Beatrice Nardi, Margot Gomis, Alice Ferraio, Ilaria Castagna, Laura Stracqualursi e Giuseppe Gentile.

Borse di studio Crespi 2018