TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
30/04/2019
“Amore pronto in tavola”: buonumore, sessualità e alimentazione in uno spettacolo

Venerdì 10 maggio la nostra Bcc ospita in anteprima assoluta la commedia con protagonisti Maurizio Bossi, Norberto Midani e Alessandro Di Pierro

Tre protagonisti, un tema curioso e stimolante, e la voglia di far divertire ma al contempo riflettere. Sono questi gli ingredienti di “Amore pronto in tavola (Afrodite docet …)”, lo spettacolo che viene presentato in assoluta anteprima dalla nostra Bcc il prossimo venerdì 10 maggio. Sul palco dell’auditorium Don Besana a Busto Garolfo sono attesi Maurizio Bossi, Norberto Midani e Alessandro Di Pierro, in una commedia capace di affrontare la relazione tra alimentazione e sesso con garbo ed eleganza, non senza far sorridere gli spettatori.

Del resto, lo dicevano già gli antichi latini: “Sine Baccho ed Cerere, Venus friget”. Ovvero, per dare forza all’amore servono buon cibo e dell’ottimo vino. Ma che realmente vi sia una correlazione tra cibo e desiderio è ancora tutto da dimostrare. Ai miti e alle leggende che contemplano, ad esempio, le potenzialità del peperoncino, si contrappongono i nutrizionisti che elencano gli elementi positivi della pietanza un po’ piccante, senza però dilungarsi troppo sulla libido. A fare un po’ di chiarezza ci hanno pensato un noto sessuologo, un cabarettista e uno chef. Il garbo e la competenza del prof. Maurizio Bossi, già volto televisivo, docente e autore di libri, si mescolano con l’impertinenza di Midani e si confrontano con chi ha fatto della cucina la sua professione, Di Pierro. L’obiettivo è dare adito ad uno spettacolo tutto da godere, dove si spazia dalle ricette afrodisiache agli ingredienti che fanno bene alla salute, per arrivare a comportamenti e situazioni.

Lo spettacolo nasce da un’idea del prof. Bossi che, prendendo spunto da una serata/spettacolo di un cardiologo sul rapporto tra alimentazione e cuore, ha voluto portare il tema del cibo sul “suo” campo: la sessuologia. A Busto Garolfo viene presentata una sorta di “numero zero” dello spettacolo, prima di dar vita ad una tournée nazionale.

L’inizio è alle 21, l’ingresso è libero.