TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
22/07/2020
La musica della Scuola Paganini anima la piazza di San Giorgio

La nostra Bcc nuovamente al fianco dell’istituto legnanese nel tradizionale concerto estivo organizzato nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza

La musica è tornata in piazza a San Giorgio su Legnano. Giovedì scorso 16 luglio, la Scuola di musica Paganini ha tenuto un concerto in piazza Mazzini, al suo fianco nuovamente la nostra Bcc che così ha voluto ricordare il proprio ruolo di volano di crescita per il territorio di riferimento. Davanti ad una platea da tutto esaurito, che i volontari della Pro loco sangiorgese hanno mantenuto opportunamente distanziata, con accesso solo su prenotazione, misurazione della temperatura e obbligo di mascherina, sei maestri della Paganini hanno animato una bella serata estiva. Gabriella Sciortino (voce), Federico Riva e Alex Mandelli (chitarre), Fabio Rabbolini (basso) e Omar Ceriotti (batteria) hanno coinvolto tutti i presenti in un repertorio che spaziava dal classico revival anni ’80 ad un trascinante pop e rock della scena nazionale e internazionale. Sul palco anche una piccola ma intensa esibizione alla chitarra del “nostro” Gilberto Chiappari che ha suonato “Superstition” di Stevie Wonder.

Presente, insieme al sindaco alter Cecchin e all’assessore alla Cultura Claudio Ruggeri, il consigliere della nostra banca Vittorio Pinciroli che ha rimarcato nel suo intervento l’importanza di avere una Bcc sul proprio territorio. «È un valore aggiunto capace di fare rete per dare vita ad occasioni socialità come questa», ha ricordato Pinciroli. «Stiamo vivendo un periodo decisamente complesso e quello di stasera è un importante segnale di ritorno alla normalità. Ed è bello che sia un ritorno in musica. Il ruolo di un istituto di credito locale è essere vicino al proprio territorio, sostenerlo e supportarlo. Un ruolo che anche in questi difficili mesi abbiamo continuato a portare avanti e che, anche attraverso questo concerto, vogliamo testimoniare».

concerto sangiorgio 2020