TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
21/10/2020
La nostra Bcc al fianco di Duemilalibri

Dopo l’inaugurazione gli incontri vanno online. Investire in cultura per far crescere il territorio

Al fianco della cultura perché «anche in momento di emergenza come quello che stiamo vivendo, occorre sostenere le iniziative capaci di far crescere il nostro territorio». La nostra Bcc è con Duemilalibri. Nonostante la situazione emergenziale, il Comune di Gallarate ha voluto nuovamente scommettere sulle “giornate del libro e dell’autore”, promuovendo una manifestazione dal programma intenso. Dopo l’inaugurazione, che si è svolta venerdì 16 ottobre al teatro Condominio, e alla quale ha presenziato il direttore della filiale gallaratese della nostra Bcc, Paola Ferrazzi, la rassegna ha però subito un brusco stop: con l’approvazione dell’ultimo Dpcm infatti, le iniziative previste in presenza sono state tutte spostate online. È stato cambiato un po’ lo svolgimento degli incontri, ma non è stato fermato lo spirito di Duemilalibri.

«Dante parla della paura e di come la affronta per poi superarla», ha introdotto all’inaugurazione il sindaco di Gallarate, Andrea Cassani, facendo riferimento alla mostra dedicata all’Inferno dantesco organizzata per Duemilalibri 2020. Non reprimere, quindi, ma educare. «Dobbiamo affrontare il virus e conviverci. Quello che faremo come amministrazione sarà di fare attenzione che vengano rispettare le norme. È importante dare un segnale anche continuando a fare cultura».

L’edizione del 2020, cui è stato dato come tema “la perseveranza”, è stata costruita grazie ad un rilevante lavoro di squadra. Quest’ultimo è stato portato a compimento sia dalle librerie storiche che hanno dato forma alla manifestazione ai suoi albori, sia da altre realtà – culturali ed economiche – che hanno creduto nella cultura e in Duemilalibri. «La perseveranza non è solo resistenza e resilienza – ha proseguito l’assessore alla Cultura Massimo Palazzi – non è un atteggiamento passivo ma è costruttivo». In quest’ottica, un plauso è stato rivolto ai sostenitori tra i quali la nostra Bcc. «Nei partner abbiamo trovato la solidità e la serenità psicologica che deriva da un’economia che ha ancora il coraggio di investire in cultura».

Per il programma completo e lo svolgimento degli eventi: www.duemilalibri.it

Per il programma completo e lo svolgimento degli eventi: www.duemilalibri.it

duemilalibri 2020

duemilalibri 2020