TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 
titolo

News

 
News
08/06/2021
In Bcc senza appuntamento: l’accesso alle filiali torna libero

Il progressivo calo dei contagi e l’incedere della campagna vaccinale hanno reso possibile alla nostra banca l’abolizione della necessità di prendere appuntamento per andare in una filiale della nostra banca

Ritorno alla normalità per filiali della nostra Bcc. Per accedere agli spazi della nostra banca non sarà più necessario prendere appuntamento: da martedì 8 giugno, l’accesso è infatti libero durante i normali orari di apertura al pubblico. Dopo mesi di emergenza  e di procedure che non hanno di certo permesso di essere vicini alla clientela come storicamente la nostra Bcc ha sempre dimostrato, arriva un segnale che, per quanto piccolo, è di estremo valore. Innanzitutto perché ci permette di tornare a incontrarci (abbastanza) liberamente, sempre nel rispetto dei protocolli previsti dal Ministero della Salute e di Regione Lombardia; non certo secondo, il superamento della necessità di prendere appuntamento per regolamentare gli accessi agli spazi chiusi; non ultimo, la sensazione (nella speranza che sia confermata in un prossimo futuro) che, grazie all’intensa campagna vaccinale e grazie agli sforzi che tutti insieme abbiamo fatto nell’ultimo anno e mezzo,  finalmente possiamo immagine un superamento dell’emergenza sanitaria. 
Per una Bcc come la nostra che fonda la propria presenza sul territorio sulla relazione  questa un’ottima notizia che permetterà di essere ancora e in modo più costante vicino alle famiglie e alle imprese dell’Altomilanese e del Varesotto. 
Quindi, le filiali della nostra osservano il consueto orario di apertura: dalle 8.20 alle 13.20 e dalle 14.35 alle 15.45, con l’esclusione delle filiali di Arluno, Samarate e Somma Lombardo che invece, come era anche prima dell’emergenza Covid, sono a disposizione unicamente nella fascia oraria del mattino.