TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 

Richiesta finanziamento fino a €30.000 – Proroga per la Legge di Bilancio 178.

La Legge di Bilancio 2020, n. 178, all’art.1 interviene sull’art. 13, comma1 del decreto-legge n. 23/2020 (c.d. “DL Liquidità”, convertito dalla legge n. 40/2020). 
Nel dettaglio, il comma 244 dell’art. 1 proroga (dal 31/12/2020) al 30 giugno 2021 il complesso di misure previste dal richiamato art. 13, comma 1. 
Fanno eccezione, a norma del successivo comma 245, le garanzie in favore delle imprese con un numero di dipendenti non inferiore a 250 e non superiore a 499 (“mid-cap”), che potranno essere rilasciate dal Fondo, alle condizioni stabilite dal comma 1 dell’art. 13, solo fino al 28 febbraio 2021. 
In particolare per i finanziamenti lettera m),  l’art. 1, comma 216, della legge di Bilancio dispone che tali operazioni di ammontare non superiore ad € 30mila (comunque non superiore alternativamente, a il 25 % del fatturato totale del beneficiario nel 2019 o al doppio della spesa salariale annua (costo del personale compresi gli oneri sociali) previsti per i primi due anni di attività), assistite dalla garanzia al 100% del Fondo, destinate alle PMI e alle persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni nonché associazioni professionali e società tra professionisti, agenti e subagenti di assicurazione e broker la cui attività d’impresa è stata danneggiata dall’emergenza Covid-19, possano avere, a far data dall’entrata in vigore della legge medesima, una durata fino a 15 anni (invece dei precedenti 120 mesi). 
Entrambe le voci di valutazione per la determinazione dell’ammontare del finanziamento desunte dall’ultimo bilancio o ultima dichiarazione, o se non disponibili, da altra documentazione anche mediante autocertificazione ai sensi dell’art. 47 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n 445.

cerca destraBENEFICIARI

Beneficiari delle misure, sono:

  •   le microimprese e le PMI, così come definite dalla Raccomandazione della Commissione Europea n. 2003/361/CE  , tenuto conto anche delle imprese associate e collegate;
  •   i liberi professionisti / lavoratori autonomi / ditte individuali, esclusivamente per i finanziamenti relativi alla gestione di impresa;
  •   le associazioni professionali e le società tra professionisti, nonché agenti di assicurazione, subagenti di assicurazione e broker iscritti alla rispettiva sezione del Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi;
  •   con la nuova Legge di Bilancio, anche le società di agenti in attività finanziaria, le società di mediazione creditizia e le società disciplinate dal TUB identificate dal codice ATECO K 66.21.00

Sono escluse in ogni caso le imprese che al momento della richiesta presentino esposizioni classificate come “sofferenze”.

icona scarica documenti  DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

La richiesta dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

  - modulo Domanda di Finanziamento sottoscritto dall’impresa\persona fisica (scarica il modulo);

  - Autocertificazione resa ai sensi degli artt. 47 e 76 del d.p.r.445/2000 attestante la previsione del fatturato o della spesa salariale (solo per i soggetti costituiti dopo il 1 Gennaio 2019). (scarica il modulo)

  - modulo per la richiesta della Garanzia su finanziamenti di importo sino a € 30.000 (Allegato 4bis) sottoscritto dal soggetto beneficiario accompagnato da copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore;   (scarica il modulo)

  - visura camerale aggiornata (non più vecchia di 1 mese) o certificato di attribuzione Partita Iva (in caso di professionisti o persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni);

  - ultimo bilancio depositato (soc. di capitali) o ultima dichiarazione fiscale presentata (soc. di persone\ditte individuali\professionisti\persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni);

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Per le condizioni contrattuali si rinvia a quanto indicato nei Fogli Informativi a disposizione della clientela presso tutte le filiali o consultabili direttamente su questo sito internet.