TAB SOCI LATERALE
Facebook
Twitter
Youtube
Newsletter
Linkiesta
Area Riservata
 

Finanziamento di importo fino a 30.000 euro

In attuazione della legge 40/2020 di conversione del Decreto Legge 8 aprile 2020, art. 13, lettera m) la nostra Banca ha predisposto un nuovo finanziamento di durata massima sino a 120 mesi e di importo massimo fino a 30.000 euro e comunque non superiore alternativamente, a il 25 % del fatturato totale del beneficiario nel 2019 o al doppio della spesa salariale annua (costo del personale compresi gli oneri sociali) previsti per i primi due anni di attività.

Entrambe le voci desunte dall’ultimo bilancio o ultima dichiarazione, o se non disponibili, da altra documentazione anche mediante autocertificazione ai sensi dell’art. 47 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n 445.

 

cerca destraBENEFICIARI

Beneficiari delle misure, sono:

  • le microimprese e le PMI, così come definite dalla Raccomandazione della Commissione Europea n. 2003/361/CE[1], tenuto conto anche delle imprese associate e collegate;
  • i liberi professionisti / lavoratori autonomi / ditte individuali, esclusivamente per i finanziamenti relativi alla gestione di impresa;
  • le associazioni professionali e le società tra professionisti, nonché agenti di assicurazione, subagenti di assicurazione e broker iscritti alla rispettiva sezione del Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi;
  • gli enti del Terzo settore, compresi gli enti religiosi civilmente riconosciuti, esercenti attività di impresa o commerciale, anche in via non esclusiva o prevalente o finalizzata all’autofinanziamento, (solo sino al 31 dicembre 2020 e sino a concorrenza delle risorse del Fondo per un importo pari a euro 100 milioni).

Sono escluse in ogni caso le imprese che al momento della richiesta presentino esposizioni classificate come “sofferenze”.

[1]Imprese con un numero di dipendenti a tempo indeterminato o determinato non superiore a 250 unità e un fatturato annuo minore di 50 milioni di euro,oppure un totale attivo di bilancio fino a 43 milioni di euro.

icona scarica documenti  DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

La richiesta dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:

  • modulo Domanda di Finanziamento sottoscritto dall’impresa\persona fisica (scarica il modulo);
  • Autocertificazione resa ai sensi degli artt. 47 e 76 del d.p.r.445/2000 attestante la previsione del fatturato o della spesa salariale (solo per i soggetti costituiti dopo il 1 Gennaio 2019). (scarica il modulo)
  • modulo per la richiesta della Garanzia su finanziamenti di importo sino a € 30.000 (Allegato 4bis-_Legge di Conversione) sottoscritto dal soggetto beneficiario accompagnato da copia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore (dovrà essere prevista come finalità esclusivamente “LIQUIDITA’”); (scarica il modulo)
  • visura camerale aggiornata (non più vecchia di 1 mese) o certificato di attribuzione Partita Iva (in caso di professionisti o persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni);
  • ultimo bilancio depositato (soc. di capitali) o ultima dichiarazione fiscale presentata (soc. di persone\ditte individuali\professionisti\persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni);

icona mail   MODALITA' DI INVIO

E' necessario scaricare e compilare i moduli presenti su questa pagina ed inviarli tramite PEC (se non si è in possesso di PEC utilizzare mail ordinaria) all'indirizzo mail della propria Filiale di appartenenza. (scarica elenco delle mail di filiale).

icona www  STRUMENTI UTILI

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Per le condizioni contrattuali si rinvia a quanto indicato nei Fogli Informativi a disposizione della clientela presso tutte le filiali o consultabili direttamente su questo sito internet.